Ricette della salute: la colazione dei campioni, cosa mangiare per iniziare al meglio la giornata;

02/01/2020
da Farmacia Basso

Da sempre la colazione rappresenta il pasto più importante della giornata di ognuno di noi. Esistono diversi tipi di colazione: continentale, francese, inglese, all'americana o la nostra versione da bar, ma in definitiva qual è la vera colazione dei campioni? Cosa si deve mangiare per preparsi ad affrontare al meglio la dura giornata che ci aspetta fuori dalla porta di casa?

La colazione dei campioni proteica


Diversi studi hanno dimostrato l'importanza della colazione e attualmente più o meno tutti, ormai siamo consapevoli del suo importante valore nutrizionale. Infatti non è assolutamente un bene saltarla perché la colazione è decisamente fondamentale e se fatta bene può fornirci una marcia in più per tutto il giorno. La migliore colazione dei campioni è quella proteica che ci permette di tenere a livello di guardia i picchi glicemici. Uno dei principali ingredienti consigliati della colazione ideale è il pancake ai frutti di bosco. Questo è uno dei grandi classici della così detta colazione inglese dove si abbinano il gusto e gli antiossidanti. Se invece si vuole prestare una particolare attenzione alla linea ci si può sempre indirizzare sui pancake preparati con la farina di canapa, alimento ricco di fibre indicato anche a chi soffre di celiachia.

Dolci o frutta a colazione?

Le colazioni di altri paesi prevedono nel loro menù mattiniero la presenza di salumi, cioè di proteine. Ma è davvero un bene cominciare a mangiarli fin dal primo mattino? I pareri in merito sono diversi, ma di sicuro è bene ricordare che la dieta a base proteica, tra cui la colazione ovviamente, ci permette di regolare la grelina, cioè l'ormone che stimola la fame. Inoltre le proteine servono a innalzare i livelli della peptide YY, cioè dell'ormone che produce il senso di sazietà. Notoriamente la colazione dolce, a base di zuccheri comporta l'innalzamento del livello di insulina e l'abbassamento della glicemia. Tutto ciò comporta la richiesta da parte del nostro organismo di nuovi zuccheri per andare contrastare il derivante senso di sonnolenza. Non bisogna dimenticare di assumere le vitamine tramite i succhi di frutta, in particolar modo la spremuta d'arancia, o semplicemente mangiando la frutta fresca.

L'ingrediente segreto della colazione dei campioni


A dire il vero si parla sempre e solo di quel che bisogna mangiare a colazione ma si trascura molto spesso il come. Cioè con tranquillità, senza nessuna fretta perché è altrettanto importante dedicare alla colazione tutto il tempo necessario, non bisogna ingozzarsi o farla al volo. La colazione è l'anticamera della giornata, per questo motivo, farla nel modo giusto, non solo ci fornisce tutte le energie necessarie ma ci permette di essere dell'umore migliore.

Commenti

Nessun messaggio trovato

Nuovo messaggio