Cosa mangiare prima e dopo l’allenamento

10/10/2018
da Farmacia Basso

Si sa, una buona attività fisica è importante per la nostra salute e ci permette di scaricare un po' di tensione e stress quotidiano. Ma quante volte sarà capitato, prima o anche dopo un allenamento di avere dei dubbi e non sapere cosa è più indicato mangiare, o addirittura se fosse meglio digiunare? Quante volte avete pensato se fosse meglio assumere carboidrati o proteine?

Tutti dubbi comprensibili ma vediamo come sia meglio comportarsi. Una corretta alimentazione è parte integrante di un giusto allenamento: è sbagliato pensare di digiunare dopo un allenamento e, in realtà, è giusto mangiare sia prima che dopo aver fatto attività fisica, basta assumere il cibo in modo giusto ed equilibrato. Vediamo come.

Cosa mangiare prima di un allenamento

Prima di allenarci è importante mangiare qualcosa perché ci serve una scorta di energia che andremo a bruciare con l’attività fisica. Ma è sbagliato sia mangiare troppo perché rischieremo di sentirci pesanti sia, al contrario, mangiare troppo poco o niente perché potremmo non avere forze e sentirci deboli. Anche l’idratazione è importantissima e idratarsi è sempre corretto.

Pertanto, prima di un allenamento mangiate qualcosa di leggero, che sia facilmente digeribile. Vanno bene anche i carboidrati, ovviamente senza esagerare, evitiamo invece grassi e proteine. Se siamo soliti allenarci di mattina, ad esempio, possiamo consumare una colazione leggera, fette biscottate o pane con la marmellata e siamo a posto.

Evitate comunque di mangiare subito prima di un allenamento, in quanto, si sa, il processo digestivo potrebbe sottrarre ossigeno ai muscoli, e far diminuire il rendimento dell’allenamento, ma potete tranquillamente bere.

Cosa mangiare dopo un allenamento

Anche in questo caso, è sbagliato saltare il pasto dopo un allenamento, perché ci può affaticare anche di più. La cosa migliore è introdurre proteine che permettono di far recuperare ai muscoli dopo lo sforzo. Vanno bene anche i carboidrati semplici ma, anche in questo caso, la soluzione migliore è quella di fare un pasto leggero, senza esagerare.

Nessun problema per quanto riguarda la frutta, che può essere consumata liberamente facendo attenzione solo a quella più "zuccherata", che andrebbe evitata prima di un allenamento.

L’allenamento funzionale

Per ottenere il miglior risultato quando ci si allena, non basta allenarsi ma occorre farlo nel modo giusto e seguendo una corretta alimentazione, sia prima sia dopo l’allenamento. Non dimenticate l’importanza di idratarsi sempre e, se pensate possano aiutarvi, sporadicamente ci si può concedere anche l’uso di multivitaminici o integratori, ma senza esagerare.

Commenti

Nessun messaggio trovato

Nuovo messaggio